Ultime:

Bali fa il bis per il 2018: in arrivo il Bali 4.1 e il Bali 5.4 che rivoluzionano le forme

Due nuovi modelli vanno a completare la gamma da crociera di Catana: stiamo parlando del Bali 4.1 e del Bali 5.4 che riassumono la filosofia dei grandi catamarani da diporto e che si caratterizzano per i pozzetti di prua

 

La linea da crociera del cantiere Catana Group raddoppia nel 2018 con due nuovi modelli che vanno a completare la gamma: stiamo parlando del Bali 4.1 e del Bali 5.4 che riassumono la filosofia dei grandi catamarani da diporto e che si caratterizzano per i pozzetti di prua. Questi due nuovi modelli si concentrano su due differenti segmenti di mercato ma hanno in comune l’estetica e il concept generale del progetto, con un flybridge piuttosto pronunciato e il pozzetto anteriore che ormai rappresenta un vero e proprio marchio di fabbrica. Oltre alle due novità la gamma si completa con il 4.0, il 4.3 e il 4.5.

Il salone del bali 4.1

Gli ambienti interni rappresentano una delle novità più importanti di questi due nuovi modelli che vedranno l’acqua nel 2018. Cambia la mano dell’interior design: i progetti sono stati affidati al Lasta Design Studio che ha concentrato la sua attenzione sulla luce degli spazi e l’ergonomia, con linee fluide e materiali più pregiati rispetto al passato. Andando a vedere più da vicino, il Bali 4.1 (che va a sostituire il Bali 4.0) presenta un interessante salone a L e una zona esterna di poppa con un ampio divano con cuscini dal quale godersi la navigazione. A poppa si è poi pensato di unire i due scafi con una spiaggetta che crea ulteriore spazio dedicato al relax.

Il salone del Bali 5.4

Per quanto riguarda invece il Bali 5.4, l’ammiraglia della gamma, si respira invece un’aria di maggiore lusso, grazie al grande salone dal quale si accede direttamente al pozzetto di prua attraverso una porta-finestra. Un vero e proprio secondo pozzetto indipendente da quello classico e raggiungibile dal salone facendo due passi e non tutto il giro. Il Bali 5.4 ha, infatti, il pozzetto che si fonde insieme al salone per formare un unico grande ambiente regolato da una porta basculante. A sua volta, il pozzetto di estende grazie alla plancetta centrale a ribalta. Degno di nota anche il flybridge che comprende ampi spazi dedicati al relax a bordo con posto guida, divani e prendisole. Il layout degli interni varia da quattro a sei cabine: le due cabine matrimoniali con doppio accesso (dal pozzetto e dal salone) sono il punto di forza del layout a quattro cabine.
Lungo 16,80 metri fuori tutto, il 5.4 rappresenta il salto verso l’alto di un cantiere che ha fatto di spazi e vivibilità anche dei modelli più piccoli uno dei suoi grandi vantaggi competitivi.
www.adriaship.it

I NUMERI DEL BALI 4.1
Lft. 12.35 m
L.w.l. 11,60 m
Larg. 6,72 m
Pesc. 1,12 m
Disloc. 9 ton
Sup. vel. 105,5 mq
Cuccette 4/8
Prezzo 285.970 euro
I NUMERI DEL BALI 5.4
Lft. 16.80 m
L.w.l. 16,20 m
Larg. 8,74 m
Pesc. 1,48 m
Disloc. 28 ton
Sup. vel. 157 mq
Cuccette 8/12
Prezzo 704.938 euro

 

Leave a comment

Your email address will not be published.


*