Ultime:

Vi spieghiamo perché abbonarsi al Giornale della Vela è una buona idea

Adesso chi si abbona o rinnova l’abbonamento al Giornale della Vela riceve in versione digitale la rivista prima che esca in edicola, appena terminato il lavoro in redazione. Una rivoluzione al passo con i tempi

vela
Cambiano i tempi e bisogna adeguarsi. La rivoluzione digitale sta modificando il nostro modo di vivere. Banale, ma inconfutabile
. Oggi se vogliamo vedere un film basta collegarsi a internet nelle infinite librerie di Netflix o di Sky e ci vediamo subito quello che abbiamo scelto. Unico requisito, abbonarsi al servizio. Se vogliamo vedere un film in modo più “tradizionale”, andiamo al cinema. (nella foto sopra, particolare di una foto di Guido Cantini che trovate sul Calendario Poster 2018, in regalo per chi si abbona ora oppure a 9,90 euro se acquistato singolarmente)

Noi del Giornale della Vela possiamo fare anche di più, in nome della facilità di utilizzo e dell’immediatezza di visione. Siamo in grado di offrire contemporaneamente la visione istantanea del giornale, appena sfornato dalla redazione, nella versione digitale e una volta consegnato a casa garantire anche la versione “grande schermo”, ovvero la preziosa versione cartacea.

Così da oggi chi si abbona al Giornale della Vela, al medesimo prezzo attuale della sola versione di carta (49 euro + spese di spedizione) riceve anche quella digitale, basta scaricare la App “Vela”. Il cosiddetto 2×1 da supermercato.

I PERCHE’ DELL’ABBONAMENTO “EXTRA”

Ma il motivo di questa nostra scelta non è solo quello di offrire due prodotti al prezzo di uno. Vogliamo, in un’epoca in cui la velocità è una variabile necessaria e richiesta, garantire ai nostri abbonati la consegna e la visione del giornale prima dell’uscita in edicola. Se lo meritano e noi dobbiamo garantirgliela. Lo facciamo rendendo disponibile la versione digitale, fruibile non solo con il tablet ma anche con qualsiasi telefonino smartphone, almeno due giorni prima che il giornale cartaceo sia in edicola. La vecchia, cara e preziosa versione fisica, arriva con il nuovo recapito postale del vettore privato Nexive che permette il tracciamento della consegna, per sapere sempre a che punto è la spedizione.

Questa offerta speciale è valida per chi si abbona ora, ma anche per gli abbonati già attivi che possono rinnovare in anticipo l’abbonamento già in corso, prolungandone la scadenza. Questa innovazione è una iniziativa doverosa nei confronti dei nostri lettori più fedeli e importanti per una casa editrice, gli abbonati. Un cambiamento al passo con i tempi che, lo ripetiamo, fa si che appena il giornale viene terminato in redazione, venga consegnato a voi, grazie alla fruizione istantanea dell’applicazione digitale.

Non si spaventino i lettori più tradizionali, non c’è nulla di complicato nello scaricare il nuovo numero in versione digitale. Tutto avviene automaticamente e sarete avvisati sul vostro tablet e smartphone dell’arrivo del nuovo numero. Basta un click per poterlo sfogliare e usufruire dei contenuti aggiuntivi di video e gallerie fotografiche. In attesa di ricevere la versione “grande schermo” fisica, quella dell’impareggiabile versione cartacea. Vi ricordiamo anche che sino al 31 dicembre chi si abbona riceve anche gratuitamente il CalendarioPoster 2018. E perchè no, è anche un ottima idea per un regalo di Natale. Come abbonarsi o rinnovare l’abbonamento in corso? Basta cliccare qui sotto!

ABBONATI ADESSO E RICEVI IN REGALO LA VERSIONE DIGITALE DELLA RIVISTA E IL CALENDARIO POSTER 2018

Leave a comment

Your email address will not be published.


*