Ultime:

TF10: un nuovo trimarano con i foil: è febbre da volo

Ecco il TF10, l'ultimo progetto del cantiere olandese DNA, un trimarano pieghevole che vi farà volare fino a 30 nodi

Un trimarano di undici metri pieghevole, il TF10 è il primo di una serie di multiscafi one-design (la prima barca è stata varata a luglio 2017) che permetterà agli armatori di partecipare a regate ad armi pari. La caratteristica principale di questo trimarano è senza dubbio la semplicità di utilizzo grazie al controllo assistito dei foil che li rende utilizzabili anche dai velisti meno esperti ma che amano la velocità, infatti alle portanti il Tf 1o può raggiungere i 30 nodi. Ad oggi sono già state vendute cinque imbarcazioni che nel 2018 faranno parte di un circuito negli Stati Uniti dove è stata già creata una classe www.TF10class.com.

Disegnato da Morrelli & Melvin e costruito dal cantiere olandese DNA in carbonio per garantire alla barca leggerezza e robustezza, il TF 10 è pensato per un equipaggio di quattro o cinque persone. La possibilità di richiamare i due scafi al centro, lo rende facilmente trasportabile e poco ingombrante per le trasferte, infatti quando il trimarano è piegato passa da una larghenzza di 7,65 metri a soli 2,5.

L’imbarcazione è dotata di foil a Z controllabili elettronicamente dal pozzetto  e da timoni a T che sono pensati per contribuire alla spinta verso l’alto della barca. Per quanto riguarda il piano velico, il trimarano si presenta con vele North Sails 3Di: randa di 45 metri quadri, genoa full batten di 28 e gennaker con frullino di 71 mq. L’albero alare è realizzato in carbonio. dnaperformancesailing.com

 

SPECIFICHE TECNICHE

LFT 10.94 m
Lung scafo 9.97 m
Larg. 7.65 m
Larg. da piegato 2.5 m
Pescaggio senza foils 0.4 m
Pescaggio con foil 2.55 m
Altezza interna scafo centrale 1.78 m
Altezza albero 16.1 m
Dislocamento 1200 kg
Equipaggio 4 – 5 persone
Cuccette 2

Leave a comment

Your email address will not be published.


*