Ultime:

Lo sai cosa significa? 5 termini nautici per zittire i saputelli

Ripassiamo i termini nautici durante le nostre crociere estive, andiamo a scoprire altre cinque parole per non restare mai a bocca aperta

Nuovo giorno d’estate e speriamo nuovo giorno di vacanza per voi che ci leggete. Mentre vi cullate in barca all’ombra del tendalino, proseguiamo il nostro ripasso sui termini nautici con un solo obiettivo: zittire il saputello che in banchina si vantava di padroneggiare perfettamente il glossario dei termini nautici burlandosi di noi.

Andiamo a vedere quindi altre cinque parole che inizialmente potrebbero disorientarci ma, niente panico, sono molto più semplici di quello che possiate immaginare.

Sgottare: eliminare l’acqua di bordo dalla sentina o da altre parti della barca mediante l’uso di una “sassola” o di un altro oggetto simile.

Sassola: oggetto cavo, atto a raccogliere l’acqua. Generalmente può essere una bottiglia tagliata, ma in commercio ne esistono di più ergonomici e progettati appositamente.

Tangone: asta in alluminio o carbonio che serve per murare una vela, un genoa alle andature portanti o uno spinnaker, ed esporla sopravvento.

Genoa: da non confondere con il fiocco, è la vela di prua che possiede una base che arriva a poppavia dell’albero

Fiocco: vela di prua che possiede una base che si ferma a prua dell’albero o al massimo in linea con esso

PER SAPERNE DI PIU’ CLICCA QUI

Leave a comment

Your email address will not be published.


*