Ultime:

VELA Cup Summer BIS: Venezia e poi Sardegna

Doppio appuntamento estivo per la TAG Heuer VELA Cup. Ci vediamo l’8 luglio a Venezia e il 20 agosto in Sardegna. Luoghi da sogno dove navigare una volta nella vita

Alzino la mano quanti di voi, che avete appena inziato a leggere questo articolo, hanno mai regatato o anche solo navigato dentro Venezia? In quanti si sono lasciati alle spalle San Marco e hanno messo la prua verso il Lido? Quello che vogliamo farvi vivere con la TAG Heuer VELA Cup Summer di Venezia, che avrà luogo sabato 8 luglio, è un sogno: regatare dentro la città più bella del mondo con la vostra barca, o perché no, affittandone una per l’occasione o cercando un imbarco sul nostro sito www.velacup.it. Ma la nostra “follia” estiva non finisce qui, perchè il 20 agosto vi riportiamo, come l’anno scorso, nel Paradiso della vela per la Tag Heuer VELA Cup Trofeo Formenton che si svolgerà a Porto Rafael e che avrà come campo di regata l’Arcipelago della Maddalena nel bel mezzo delle Bocche di Bonifacio.

Iniziamo dalla location d’eccezione che ospiterà la VELA Cup sabato 8 luglio. Stiamo parlando di uno dei club più prestigiosi e antichi d’Italia: la Compagnia della Vela di Venezia che ha due basi in laguna, una sull’Isola di San Giorgio, che sarà la sede della VELA Cup e una, quella storica, a due passi da San Marco. “Siamo orgogliosi di accogliere questo evento che verrà ospitato nell’isola di San Giorgio, sede sportiva del nostro circolo, dove ci ritroveremo prima e dopo la regata.” – ci racconta  il presidente della Compagnia della Vela Ugo Campaner –  “Qui sabato sera, a partire dalle ore 20, ci sarà la premiazione prima e la festa con musica, drink e buon cibo dopo. Sarà un’esperienza per tutti indimenticabile, una festa nel cuore di Venezia, con vista su San Marco e come cornice la città più bella del mondo”.

Ma andiamo a vedere da vicino il programma della VELA Cup veneziana. Come sempre noi saremo già lì ad aspettarvi da venerdi sera (7 luglio), per chi volesse informarsi, finalizzare l’iscrizione o semplicemente iniziare ad entrare in atmosfera. Se venite con la vostra barca potrete trovare posto per l’ormeggio in Compagnia della Vela o all’Isola della Certosa (se disponibili) oppure in una delle tante darsene della zona. Le convenzioni sono descritte nel bando, che trovate online. Se non avete mai passato una notte in barca in laguna, questa è sicuramente un’occasione da non perdere. Ma come fare se avete la barca in Tirreno? Come al solito cerchiamo di accontentare tutti e sul nostro sito www.velacup.it vi segnaliamo i migliori charter della zona ai quali affidarvi per trovare l’imbarcazione che fa al caso vostro. Sabato mattina, come ormai da tradizione, dopo il briefing si va in acqua. La partenza della regata sarà di fronte al porto di Malamocco e il percorso della veleggiata sarà come sempre costiero di circa 10 miglia: dopo il via si attraversa la Bocca di Malamocco, poi si lascia a sinistra l’Isola Poveglia, disabitata e famosa per essere “invasa da fantasmi”, il riferimento successivo è l’Isola di Santo Spirito, da lasciare a destra, poi prua verso l’Isola di San Clemente, da lasciare a sinistra, superata anche questa ultima “boa” sarà il momento di tagliare il traguardo proprio di fronte all’Isola di San Giorgio, per uno spettacolo davvero unico sia da terra che dal mare.  E domenica, al risveglio dalla festa, sarà il momento giusto per farvi una mini-crociera in laguna e riempirvi gli occhi con la bellezza di Venezia.
IL PERCORSO
La partenza della regata sarà di fronte al Malamocco, si prosegue attraverso la Bocca di Malamocco, si lascia a sinistra l’Isola Poveglia, a destra l’isola di S. Spirito, a sinistra l’isola di S. Clemente e si taglia l’arrivo davanti a San Giorgio.


Dopo il grande successo dell’anno scorso, ritorniamo a Porto Rafael insieme al Trofeo Formenton per invadere con i nostri colori l’Arcipelago della Maddalena. L’appuntamento è domenica 20 agosto e vi aspettiamo nel delizioso porticciolo sardo già da sabato 19. Il motivo per cui non potete assolutamente mancare è che la veleggiata sarà lungo uno dei percorsi costieri più affascinanti che un velista possa sognare. Non esiste altro posto al mondo dove navigare con il fascino delle Bocche di Bonifacio e questa è l’occasione giusta per navigarci in totale sicurezza. Questo il percorso: Porto Rafael, Barrettini lasciando a dritta l’isola della Maddalena. Da Barrettini si naviga tra Budelli a Spargi fino a lasciare a sinistra Spargiotto, per poi andare a girare prima la boa posta in prossimità di Punta Paganetto e poi quella nella baia di Porto Pollo. Da Porto Pollo si punta l’isola di Spargi, lasciando a dritta la meda di Cala Corsara per arrivare infine nuovamente a Porto Rafael dopo circa 21 miglia. Semplificando al massimo l’iscrizione alla regata, gli scafi con il certificato di stazza parteciperanno come ogni anno al Trofeo Formenton la cui classifica sarà stilata con i tempi compensati mentre per iscriversi alla VELA Cup basterà compilare il form online su www.velacup.it e comunicare la lunghezza della barca.  Se quest’estate siete in crociera in Mediterraneo, fate rotta sulla Sardegna nella seconda metà di agosto. Perché vi assicuriamo un’altra grande festa!

Le nostre due VELA Cup estive a Venezia e in Sardegna, sono due grandi feste a terra e in acqua in linea con lo spirito della stagione. Lo stesso spirito si sposta dall’Adriatico al Tirreno per conquistare tutti i mari d’Italia con un’ondata di passione verso tutti i velisti e tutte le tipologie di imbarcazioni, senza complicazioni burocratiche, senza la necessità di avere un certificato di stazza, ma con l’unico obiettivo di divertirsi insieme ai propri amici e famigliari e condividere questa passione con altre persone che amano la vela. Vi vogliamo tutti: dalla barca ultracomoda da crociera ai superyacht di trenta metri, dai grandi campioni del mondo della vela ai semplici appassionati che per la prima volta vogliono provare l’emozione di una partenza o di un giro di boa. L’unica cosa che conta è che tutti i velisti in mare si riconoscano nella loro passione. E poi selezioniamo le località suggestive d’Italia per farvi stare bene non solo in mare, ma anche a terra, per passare un week end navigando lungo coste che vale la pena vedere almeno una volta nella vita. Questa è la nostra formula vincente.

Chi può partecipare alla VELA Cup? Molti di voi ormai lo sapranno a memoria ma ci teniamo a ripeterlo: possono partecipare tutte le imbarcazioni dai 7 metri in su anche senza certificato di stazza. Si partecipa con gennaker o spinnaker nella categoria regata, a vele bianche nella categoria crociera. Ogni categoria è poi divisa in classi a seconda della lunghezza dell’imbarcazione. Da quest’anno ci sarà poi un vincitore assoluto overall che verrà decretato con una formula segreta che mette alla pari tutte le barche iscritte. Ogni barca, anche la più piccola, potrà vincere questo premio. Vi ricordiamo anche che durante le premiazioni verrà estratto un orologio TAG Heuer tra tutti i partecipanti! Ora non ci rimane che darci appuntamento per sabato mattina, 8 luglio: ci vediamo a Venezia!

ISCRIVTI SUBITO CON UN CLICK

 

1 Comment on VELA Cup Summer BIS: Venezia e poi Sardegna

  1. Siete alla ricerca di finanziamento per rilanciare le vostre attività sia per la realizzazione di un progetto, se avete bisogno di finanziamento per altre ragioni, o qualcosa che volete. Siamo pronti ad assegnare al finanziamento per ogni persona rispettata da tutti i termini e condizioni di rimborso.La nostra offerta è 5000€ ha 15000000.
    Email: bertinagonzalo39@hotmail.com

Leave a comment

Your email address will not be published.


*