Ultime:

“Mollo tutto e vado su un’isola: la storia del multimilionario David Glasheen

Da dieci anni David Glasheen vive a Restoration Island, con il suo cane che gli fa compagnia di buon grado, lottando contro gli elementi per la sua stessa sopravvivenza

Almeno una volta lo abbiamo pensato tutti: mollo tutto e vado via. Un uomo chiamato David Glasheen lo ha fatto veramente, ma nel modo più spettacolare possibile: andando a vivere su un’isola deserta alla Cast Away. ‘

Una storia che ricorda veramente il celebre film con protagonista Tom Hanks, solo che questa volta non si tratta di un naufragio, ma di una scelta di vita volontaria. David Glasheen negli anni ’80 aveva tutto: ricchezza, successo, fama, era un multimilionario che aveva creato la sua ricchezza in borsa e grazie ad una società che estraeva oro in Papa Nuova Guinea. Poi arrivò il terribile martedì nero delle borse del 19 ottobre 1987, quando David Glasheen vide andare in fumo buona parte della sua ricchezza che ammontava a circa 27 milioni di dollari.

Trascorsi dieci anni in alterne vicende, nel 1997 l’uomo d’affari decide di tagliare con tutto e prende la scelta più estrema: trasferirsi a Restoration Island, remoto isolotto sperduto a Nord dell’Australia. Una piccola isola disabitata dove l’uomo deve arrangiarsi con quello che trova: granchi, noci di cocco e rifugi non esattamente da businessman multimilionario.

Da dieci anni David Glasheen vive li, con il suo cane che gli fa compagnia di buon grado, lottando contro gli elementi e per la sua stesso sopravvivenza, dandosi da fare con la pesca e con i frutti che offre l’isola.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*